ContattiHai domande? Il mio profilo Accedi Crea il mio profilo Stato dell'ordine Stato dell'ordine

Menu
0 Carrello
0
Carrello
0 €nessun regalo
  1. Home

  2. Regalo festa del papà

  3. Guida Festa del papà

  4. Storia e origini della festa del papà

Storia e origini della festa del papà

La festa del papà è uno degli eventi "minori" (oltre alle classiche feste di Natale, Pasqua, ecc.) più famose e seguite in Italia, paese in cui si celebra sempre nella stessa data: il 19 marzo. Ma quali sono le origini di questa festa? Si inizia a parlare di una festa del papà per la prima volta nel Medioevo…

Festa del papà: un'antica tradizione risalente al Medioevo

San Giuseppe: festa del papà

 

È nel XV secolo che il 19 marzo diventa ufficialmente dal data in cui la chiesa cattolica celebra san Giuseppe, padre putativo di Gesù ed è quindi in maniera del tutto naturale che la stessa data viene scelta per l'instaurazione della festa del papà, una festa non "istituzionalizzata" fino al 1621, che lo diventa su richiesta di papa Gregorio XV. Più tardi, nel 1889, per volere di papa Leone XIII san Giuseppe diventa il santo patrono dei padri di famiglia e dei lavoratori e, a partire da allora, i bambini iniziano a preparare piccoli regalini da fare al papà in occasione della sua festa. La nuova tradizione però all'epoca non prende subito piede e ci volle qualche anno affinché fosse ripresa negli Stati Uniti…

 

 

La festa del papà negli Stati Uniti…

Sonora Smart DoddNegli Stati Uniti una giovane donna riesce a far sì che anche i papà abbiano una festa a loro dedicata come già avveniva per la festa della mamma. Nel 1909, infatti, Sonora Smart Dodd, che viveva da sola con i suoi fratelli, le sue sorelle e suo padre, si rese conto che all'epoca non esisteva alcun giorno dedicato ai papà. Particolarmente orgogliosa di quanto facesse ogni giorno suo padre, veterano della guerra di secessione rimasto vedovo, ma dimostratosi in grado di crescere ben sei figli, Sonora voleva rendergli omaggio e così fece richiesta alle autorità dello stato di Washington di instaurare una festa del papà il 19 giugno, giorno del compleanno di suo padre. La richiesta fu accolta e fu così che, l'anno seguente negli Stati Uniti molte famiglie presero a celebrare questa nuova usanza. Nel 1966, sotto la presidenza di Lyndon Johnson, la data del "Father’s Day" fu spostata alla terza domenica di giugno, mentre qualche anno più tardi, nel 1972 il presidente Richard Nixon la dichiarò festa nazionale.

 

… e in Italia

Zeppole di san Giuseppe per la festa del papà

 

 

In Italia la festa del papà è da sempre un evento molto sentito e, come nella maggior parte dei paesi di tradizione cattoliza, si celebra il 19 marzo, festa di san Giuseppe. Fino agli anni '76, addirittura, lo stato italiano riconosceva il 19 marzo festivo, cosa che cambiò solo nel 1976. Tuttavia la tradizione è rimasta radicata nelle famiglie italiane e, oltre agli ormai classici regali festa del papà, che possono essere tanto i lavoretti fatti a mano dai bambini, magari a scuola, quanto regali per la festa del papà acquistati appositamente, sono numerose le tradizioni che si accompagnano a questo giorno: dal falò di san Giuseppe (che celebra anche la fine dell'inverno, riprendendo un rito di purificazione pagano), alle squisite zeppole di san Giuseppe, solo per fare qualche esempio. A proposito di questo dolce tipico, pare che la sua origine ricordi un episodio capitato nella vita di san Giuseppe, quando, per sostentare la famiglia mentre era in fuga dall'Egitto, dovette, fra le altre cose, iniziare a vendere frittelle…


Maggiori informazioni su Guida Festa del papà


Altri articoli da leggere